Giosuè Carducci

VII Circolo Didattico Livorno


Tutto famiglie

Vai al sotto menu

Scuole primarie riunione inizio anno con i genitori
7 settembre 2017


Si comunicano gli orari delle riunioni del 7 settembre con i genitori, che si terranno presso ciascuna scuola:

Scuola G. Carducci
8.30/9.30 Classi: 1^A - 1^B - 2^B - 3^B - 4^B - 5^B - 5^D
9.30/10.30 Classi: 5^A - 5^C - 3^A - 4^A
10.30/11.30 Classi: 2^C - 2^A - 3^D

Scuola Antignano
8.30/9.30 Classi: 3^A - 4^B
9.30/10.30 Classi: 2^A - 3^B - 5^A - 4^C
10.30/11.30 Classi: 1^A - 4^A - 2^B - 5^B
11.30/12.30 Classi: 1^B

Scuola Montenero
ore 8.00/9.00 classe 3^
ore 9.00/10.00 classe 4^
ore 10.00/11.00 classe 5^
ore 11.00/12.00 classe 1^
ore 12.00/13.00 classe 2^

Di seguito L'O.D.G. :
1.Regolamento della scuola e patto di corresponsabilità (firma dei genitori)
2. Vademecum per i genitori (firma dei genitori)
3. Deleghe (nuovi iscritti)
4. Calendario scolastico
5. Piano della comunicazione: il sito web, le bacheche della scuola e della classe e la comunicazione telematica
6. Regolamentazione entrata/uscita scuola.
7. Lettura circolare farmaci e presentazione del modulo da compilare
8. Orario dell'IRC/alternativa.
9. Progetto Genitori
10. Elezione dei rappresentanti di classe/sezione.
11.Comitato dei genitori
12.Piano sicurezza: prove di evacuazioni mensili
13.Prevenzione vaccinale


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

RIUNIONI INIZIO ANNO SCUOLA DELL'INFANZIA 2017/18

Si comunicano gli orari della riunione di inizio anno prevista
per il 6 settembre che si terrà presso ogni scuola:

Presso scuola infanzia Cave Bondi:
9.00/10.00 sez.3 anni
10.15 -11.15 sezioni 4 e 5 anni

Presso scuola infanzia Piccole Onde:
10.30/11.30

Presso scuola infanzia Cavalluccio marino - Quercianella:
12.00/13.00

L’Ordine del Giorno:
1. Regolamento d’istituto (firma dei genitori)
2. Vademecum per i genitori (firma dei genitori)
3. Deleghe (nuovi iscritti)
4. Calendario scolastico
5. Piano della comunicazione: il sito web, la bacheca della scuola e la comunicazione telematica
6. Regolamentazione entrata/uscita scuola.
7. Lettura circolare farmaci e presentazione del modulo da compilare
8. Orario dell’IRC/alternativa.
9. Progetto Genitori
10. Elezione dei rappresentanti di classe/sezione.
11.Comitato dei genitori
12.Piano sicurezza: prove di evacuazioni mensili
13.Prevenzione vaccinale


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Contributo per la scuola € 25,00

In data 10/02/2015 il Consiglio di Circolo ha stabilito il nuovo e definitivo importo del contributo, che dovrà essere versato dalle famiglie ogni anno scolastico, prevedendo altresì una riduzione a € 20,00 a partire dal secondo figlio frequentante scuole di questo Circolo.
Questa quota garantirà per tutto l'anno agli/alle alunni/e e agli/alle insegnanti :
- dotazioni didattiche per le classi per lo svolgimento delle attività curricolari (materiale di "facile consumo" per le classi);
- dotazioni informatiche dei laboratori e assistenza tecnica (sostituzione apparecchiature non funzionanti) e relativo materiale di consumo (toner per stampanti/fax );
- utilizzo dei fotocopiatori da parte dei docenti e relative spese di gestione (contratto di noleggio stipulato dalla scuola a costi contenuti);
- risme di carta da fotocopie (acquistabili dalla scuola a prezzo competitivo);
- quota assicurativa per infortuni e responsabilità civile degli alunni.

È indispensabile che tutte le famiglie partecipino alle spese didattiche della scuola considerando che, ormai, il Ministero sta trasferendo sempre minori risorse alle istituzioni scolastiche.

L'utilizzo del contributo sarà rendicontato alla fine di ogni esercizio finanziario e specificate le spese coperte.

Il contributo è detraibile dalle tasse e quindi rimborsabile dallo Stato per il 19% (€ 4,75) quale "erogazione liberale" a favore delle istituzioni scolastiche, sarà l'unico intervento economico che la scuola in generale e i docenti in particolare richiederanno alle famiglie per tutto l'anno scolastico.
Non rientrano nel contributo le spese delle quote gite scolastiche/spese di trasporto, gioco sport, biglietti musei ecc …


Modalità e tempistica versamento
Il contributo potrà essere versato utilizzando, a scelta, una delle seguenti modalità:
- Versamento sul c/c postale n. 1011934260 intestato a Direzione Didattica Statale G.Carducci (in Segreteria sono disponibili bollettini precompilati) - costo operazione € 1,30

- Bonifico bancario (home banking) su IBAN IT 50 M 05034 13906 000 000 001931 intestato a Direzione Didattica G.Carducci - costo operazione definito dal proprio istituto bancario

- Versamento in contanti presso Banco Popolare ag. 5 (ex Cassa di Risparmi di Livorno) via del Mare 103 - costo operazione € 0,00

In ogni caso deve essere specificato nella causale, anche ai fini della detraibilità del contributo :
contributo volontario, cognome e nome dell'alunno/a, classe futura, plesso scolastico.

I versamenti potranno essere effettuati:

- nel periodo 20 aprile/20 maggio 2016

(per i nuovi iscritti infanzia e primaria e i
frequentanti delle altre classi primarie)


- entro il 30 gennaio 2016

(insieme alla richiesta di conferma iscrizione per i bambini
delle scuole dell'infanzia)

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Iscrizione al servizio di informazione telefonica della Protezione Civile
del Comune di Livorno

Il servizio, gratuito, avvisa i cittadini in caso di emergenza (allerta meteo)

La Protezione Civile del Comune di Livorno ha attivato "Alert System", un importante servizio di informazione telefonica che invia messaggi vocali in caso di allerta meteo, rischio sismico, ecc.
Nel sistema sono già presenti i numeri della telefonia fissa che risultano dagli elenchi pubblici.
Affinché il servizio sia più efficace e capillare può essere molto utile ampliare i recapiti a disposizione, sia di telefonia fissa che mobile. .

I cittadini non presenti negli elenchi, o che vogliano inserire il proprio numero di cellulare, possono quindi iscriversi tramite il modulo predisposto alla pagina: . www.comune.livorno.it/AlertSystem/Iscrizione.aspx?idSessione=S20141229150042917LZ&idMenu=1701
Una voce preregistrata comunicherà il messaggio direttamente al numero telefonico indicato.
Il servizio è gratuito ed è garantita la riservatezza dei dati.
In particolare, per quanto attiene alla scuola, sarebbe molto utile acquisire l'assenso da parte delle famiglie a partecipare ad una lista di numeri telefonici di genitori che hanno figli a scuola, in modo da poterli avvertire con il nuovo sistema del Comune di Livorno "Alert System".
Con questo sistema, in caso di situazioni di emergenza, potrebbero essere avvisate in pochissimi minuti tutte le famiglie che hanno figli in una determinata scuola o in una determinata zona di Livorno.

I Responsabili della protezione civile sono comunque a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.
Il Consiglio di Circolo ha espresso parere positivo circa l'utilizzo del servizio di "Alert System" da parte delle famiglie delle scuole del Circolo G. Carducci. .

Cosa le famiglie devono fare se scelgono di voler ricevere brevi avvisi registrati inerenti ad argomenti non solo di pubblico interesse con particolare riferimento alla protezione civile e alla sicurezza dei cittadini ma anche relativi alla scuola frequentata dai figli:
- iscriversi online sul sito del comune: .
http://www.comune.livorno.it/AlertSystem/Iscrizione.aspx?idSessione=S20141229150042917LZ&idMenu=1701
- indicare nel campo note: nome scuola, classe e sezione frequentata dal/dalla figlio/a

UTILI DA LEGGERE

PIANI DELLE USCITE E DELLE VISITE GUIDATE

Utili da leggere e sapere
Il Regolamento d'istituto con i suoi allegati
Il regolamento scuola dell'infanzia
Il vademecum per i genitori
Andiamo a scuola UNA PICCOLA GUIDA CON TANTE INFORMAZIONI UTILI
Divieto di fumo
Operazione "LA SCHIENA A SCUOLA" - Invio materiale informativo per il corretto uso degli zainetti scolastici. Il materiale è consultabile anche sul nostro sito istituzionale www.age.it

Somministrazione dei farmaci
L'8 gennaio 2015 è stato siglato il Protocollo d'intesa tra Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana e Federazione Regionale Toscana degli Ordini dei Medici, sulle certificazioni mediche in ambiente scolastico. L'intesa è stata concordata per disporre di una condivisione sulle certificazioni mediche che possono essere richieste dagli organi scolastici.
Alcuni punti del Protocollo sono di evidente interesse. Se ne sottolineano alcuni:
1.La definizione dell'elenco di certificazioni che non hanno necessità di essere richieste;
2.La riammissione alla frequenza dopo l'assenza per malattia superiore a 5 giorni;
3.La riammissione in caso di trattamento con medicazioni/suture e apparecchi gessati;
4.La somministrazione di farmaci salvavita/indispensabili a scuola
L'accordo e la modulistica sono anche disponibili sul sito Web dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana.

Assicurazione scolastica.
Programma Ambiente Scuola è un Contratto di assicurazione multi rischi riservato alle scuole italiane di ogni ordine e grado che prevede le garanzie assicurative per:
Responsabilità Civile
Infortuni
Assistenza
Malattia
Altri danni ai Beni
Perdite Pecuniarie
Tutela Legale

Tabella con una sintesi schematica delle coperture principali.









Torna ai contenuti | Torna al menu